Il trattamento delle distorsioni

Obiettivi

Lo scopo del corso è di fornire una sorta di protocollo nelle distorsioni classiche di caviglia laddove il corpo non riesce più a riadattarsi dopo il trauma.

Definiamo quindi distorsioni complesse di caviglia quelle che solitamente non regrediscono nei 3 gg., e che usualmente  perdurano anche fino a 3-4 mesi dal trauma.

Il tipo di inquadramento iniziale è fondamentale nell’approccio del piede fino ad arrivare  a trattare almeno fino alla cerniera lombo sacrale.

Date

2020

28 – 29 novembre

Programma

  • Anatomia del piede e arto inferiore fino al bacino
  • Vascolarizzazione e innervazione aaii
  • Descrizione muscolare arto inferiore
  • Articolazioni  del piede, fino al ginocchio e al bacino
  • Anatomia palpatoria delle ossa del piede e dei muscoli
  • Descrizione del piede astragalico e calcaneare, art. Chopart e art. Lisfranc, art. Cuboide scafoide
  • Descrizione della membrana interossea e importanza del sistema osteomiofasciale dell’arto inf.

Pratica durante il corso

  • Approccio palpatorio e reperi delle articolazioni del piede
  • Tecniche astargalo calcaneare e astragalo, cuboide scafoide, tibia distale e prossimale
  • Tecniche articolari  e gioco articola re di mc mennel delle ossa mediali del piede e del ginocchio
  • Tecnich articolari sull’anca e bacino
  • Lavoro di drenaggio arto inferiore
  • Approccio al lavoro strutturale sul tronco superiore fino a cranio nelle distorsioni complesse e cerniere di movimento della colonna vertebrale
  • Tecniche muscolari sui muscoli piede e arto inferiore

Docenti

Antonio Borrelli, osteopata, mezierista

Costo: 170,00

Luogo: Guidonia Montecelio (Roma)

Crediti ECM: 20